In questa opera ho impiegato l’olio per catturare la vitalità e l’espressività del soggetto. Con un approccio figurativo, ho voluto evocare l’intimità e la forza, giocando con i contrasti di luce e ombra per enfatizzare l’emozione e la presenza. Creando questo quadro, ho cercato di esprimere la complessità umana, sperando di ispirare chi lo osserva a cogliere la bellezza nell’effimero. Questo dipinto irradierà un’energia coinvolgente e personale nel vostro ambiente.

Carly Simon olio su tela 40×30

Carly Elisabeth Simon (New York, 25 giugno 1943) è una cantautrice statunitense.È nota soprattutto per i brani You’re So Vain del 1972, Why del 1982 e Coming around again del 1986, oltre che a una produzione musicale molto ricca.Lungo la sua carriera, infatti, ha vinto numerosi premi artistici, tra cui alcuni Grammy Award, più un Oscar e un Golden Globe nel 1989.Nata e cresciuta nel quartiere Riverdale di New York, dal padre Richard Simon, pianista e cofondatore della casa editrice Simon & Schuster, e la madre Andrea Heinmann, cantante e attivista per i diritti civili, negli anni dell’infanzia si recava spesso con la sua famiglia nella casa di campagna di Stamford, nel Connecticut.A soli otto anni cominciò a soffrire di balbuzie, evento che la portò a dedicarsi intensamente al canto. Mentre suo fratello minore Peter divenne un fotografo, le sorelle maggiori Joanna e Lucy condividevano la sua passione per la musica e insieme a Lucy formò il duo canoro Simon Sisters, col quale esordì nel 1964 con il brano Winkin’, Blinkin’ and Nod e con l’album Meet the Simon Sisters.